Poesie in lingua italiana
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in lingua italiana - edizione 2010


Autunno
Premio Laurentum 2010
di alberto accorsi

Non ti piace la sua luce,
primaverile
come quella di uno sguardo timido?
non ti piace il suo tepore
il suo profumo di aghi di pino?

Eppure è lo stesso,non ricordi?
quello che ci osservava giocare con i noccioli
delle pesche...
li lanciavamo in aria per poi
ripigliarli al volo

Dopo aver raccolto
con la stessa agile mano
gli altri che,poveri illusi,
erano rimasti sulla sabbia.



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14682I tuoi occhi stupendi qual fuoco di rovi accesi mi bruciano dentro e qual fumo d'incenso d'amor piango sol che ti penso17/08/2010
24134pleiadi: Scaglie di diamante si intrecciano ai miei occhi nel buio della notte chiara guidoni04/05/2010
34606La mia penna è siringa/preleva, inietta/sangue misto a essenza./Nel simbiotico moto/è volo d'ossigeno/e guerra di posizione/tra vuoti e parole.30/07/2010
44140TU-Tu,in una vita,l'attimo mio perfetto.Al mondo,con un sorriso,hai tolto ogni difetto.Da quella notte non ho più sognato,il mio più bel sogno,si era avverato.05/05/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive