Poesie in lingua italiana
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in lingua italiana - edizione 2010


Autunno
Premio Laurentum 2010
di alberto accorsi

Non ti piace la sua luce,
primaverile
come quella di uno sguardo timido?
non ti piace il suo tepore
il suo profumo di aghi di pino?

Eppure è lo stesso,non ricordi?
quello che ci osservava giocare con i noccioli
delle pesche...
li lanciavamo in aria per poi
ripigliarli al volo

Dopo aver raccolto
con la stessa agile mano
gli altri che,poveri illusi,
erano rimasti sulla sabbia.



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14400UMANITA' Giusta è l'ora, ora è giusta fu sempre per la tua fine.29/06/2010
24327CARTOLINE:0aSe la mia vita è un viaggio:0aDa fare in cartolina Sei tu il mio francobollo:0aPer esplorare il mondo?14/06/2010
34943Una perla è un granello di sabbia racchiuso in uno scrigno di bava... Eppure agli occhi dell uomo è sublime..23/09/2010
44799Sento il tuo profumo,la tua voce che sussurra il tuo amore,la tua mano che mi sfiora.Ma apro gli occhi e mi accorgo che è solo un sogno e che non sei più con me10/09/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive