Poesie in lingua italiana
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in lingua italiana - edizione 2010


Autunno
Premio Laurentum 2010
di alberto accorsi

Non ti piace la sua luce,
primaverile
come quella di uno sguardo timido?
non ti piace il suo tepore
il suo profumo di aghi di pino?

Eppure è lo stesso,non ricordi?
quello che ci osservava giocare con i noccioli
delle pesche...
li lanciavamo in aria per poi
ripigliarli al volo

Dopo aver raccolto
con la stessa agile mano
gli altri che,poveri illusi,
erano rimasti sulla sabbia.



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14650Batte forte ad ogni ora del giorno e della notte.Malsano palpitio,riposa ti prego,cogli l'abbraccio di un sogno.Lasciami vivere aliena dal tuo rumore.08/08/2010
24190Per te una goccia di cielo si fa stella, luce d'amore che brilla sopra al cuore del mare16/05/2010
34387Il tuo profumo. . . . . Hai un buon profumo. Dio te lo ha dato per affievolire la mia freddezza? No! Lo ha dato a un fiore per renderlo donna.25/06/2010
44778Un ultimo sospiro, una lacrima che riga il viso. E in me scorre la vita e per sempre anche tu.08/09/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive