Poesie in lingua italiana
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in lingua italiana - edizione 2010


Autunno
Premio Laurentum 2010
di alberto accorsi

Non ti piace la sua luce,
primaverile
come quella di uno sguardo timido?
non ti piace il suo tepore
il suo profumo di aghi di pino?

Eppure è lo stesso,non ricordi?
quello che ci osservava giocare con i noccioli
delle pesche...
li lanciavamo in aria per poi
ripigliarli al volo

Dopo aver raccolto
con la stessa agile mano
gli altri che,poveri illusi,
erano rimasti sulla sabbia.



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14682I tuoi occhi stupendi qual fuoco di rovi accesi mi bruciano dentro e qual fumo d'incenso d'amor piango sol che ti penso17/08/2010
24112L unico modo per ricordarti è continuare ad amarti..01/05/2010
34908Ti ho salutato e ti stringo,infinite immagini di te e il ricordo,ora vivo,ora disperato,accompagna la ripresa,di questa vita,maledettamente dolce e menzognera.21/09/2010
44835E' l'alba, nello stormire di fogliame, l'ambulante prepara il pescato. Per la prima volta non sento nostalgia di casa, forse sono sulla strada per la liberta'.17/09/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive