Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2010


Gioco pe' sogna'
Premio Laurentum 2010
di Gaetano Acquaviva

Il gioco me fa sogna’ co’ ‘l occhie spalancate:
l’omo ricco voglio diventa'!

Sarei felice 'n ‘sto monno,
co' tutte le quattrine pe’ la mano?
La felicità... me la potrei compra'?

Quanno ch’apro l’occhie doppo ‘l sogno,
m’aritrovo vuoto 'l portafoglio...



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14964Ed ero all'eur - nel tempo senza tempo - di adolescenza. (Haiku di arianna sacerdoti, 30 anni)24/09/2010
23985APNEA - Perderti è l'unica paura che mi tolga il respiro;per questo trascorro la mia vita in apnea....15/04/2010
34191Come sei bella amore vestita di niente. Il mondo ci è contro. Non ho la forza di combatterlo. Ma non mettere mai io dubbio il mio amore.16/05/2010
44660UN UOMO DI CERA. Splendente creatura, vorrei essere un uomo di cera che si consuma e si scioglie sotto il raggio di luce cocente emanato ...dagli occhi tuoi.12/08/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive