Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2010


Gioco pe' sogna'
Premio Laurentum 2010
di Gaetano Acquaviva

Il gioco me fa sogna’ co’ ‘l occhie spalancate:
l’omo ricco voglio diventa'!

Sarei felice 'n ‘sto monno,
co' tutte le quattrine pe’ la mano?
La felicità... me la potrei compra'?

Quanno ch’apro l’occhie doppo ‘l sogno,
m’aritrovo vuoto 'l portafoglio...



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
15002INFATUAZIONE DELUSA - L'affetto non è calore, / ma una pulsazione elettrica, / scivola sino al cuore / e il battito ne vanifica.29/09/2010
24768Mi e' dolce naufragare nei pensieri inqueti dell'esistenza turbata da paure mortali e letali. Nei pensieri inquieti ritrovo l'amore... Che cancella ogni paura.07/09/2010
34680Il trittico (1) : In un caos che /:0a si trasforma in armonia, /poetando nudo/ con una forchetta in mano,/ sono stato l'orgoglio / delle tue cosce.16/08/2010
44650Batte forte ad ogni ora del giorno e della notte.Malsano palpitio,riposa ti prego,cogli l'abbraccio di un sogno.Lasciami vivere aliena dal tuo rumore.08/08/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive