Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2012


Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore
Premio Laurentum 2011
di Leonardo Aggazio

Ddoi dita nchiuse ntuorno a na tazzina arance.
Profumo er o' ccafè cca cresce,
profumo er o' calore offerte..
M'arrenne sempre perdenneme aint e' cerchie
in dove giro zucchere e passione..

Me piace 'sto ccafè, accussì bbuono..

Posanne o cucchiaine int'o piattino
me pente er e' gocce ca lassave
sparse intra le curve e i li riflesse

allora mo ripiglie e l'assaporo
perdennome intra le ddoce scie fummose

Me piace pur'a' cremina 'into o' cucchiaie..

Annuse ra vicine chell'arroma
e puose e labbra mie asopra o' buorde
febbricitanne, lucide e cocente..

nu suorse, n'atre ancore, e ancora n'atre..
Me pare eterne..

Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore..



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
15495Sono qui, circondata dal nulla; ho davanti a me un foglio bianco e una penna. Disegno cuoricini, scrivo che... ti amo! Sei il mio mito, la mia leggenda d'amore!05/07/2011
25185Stracci
Annodare
D'aurore boreali.
Delle buie
Sfere
A calarsi.
E,
Fuggimmo:
Sui morti
Binari
Della ragione.
24/03/2011
35080POESIA. Poesia è un colore pigro/ che solletica, al mattino/ ancor prima della vita/ e m'aspetta, sempre/ come fossi un dio immortale. (M.Costantini)06/03/2011
45573Le mie domande non trovano risposta La scienza ignora, La religione invoca,E il sole e' troppo in alto.10/07/2011
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive