La visualizzazione della poesia che appare accedendo a questa pagina è gestita in modo randomico. Aggiornando la pagina con i comandi del proprio browser (tipicamente cliccando su F5) o riaccedendo alla medesima pagina dalla stessa o da diversa postazione, verrà quindi caricata ogni volta una poesia diversa.
Cliccando su Tutte le poesie si ottiene invece l’intero elenco delle poesie iscritte in ordine alfabetico per cognome dell’autore."

Poesia precedente Poesia successiva
Ricerca per autore: A - B - C - D - E - F - G - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - V - Z Tutte le poesie


T ' AMO
di Manuela Magi

T'amo di fantasia impura
con le ruvide vesti
che celano l'ignuda estasi
del verbo e le sue labbra.
Entri e intrigante sali
tra le nubi che oscillano al vento
adagio, come l'alba sul porto
e profumi di zagara e mare.
L'odore dei sensi,
inebria un meriggio assolato
e la coltre di pelle e sudore
irrompe tra persiane dischiuse.
T'amo di irriverente pensiero
sulla riva di un approdo in salita
dove l'onda, infrange , dilata
fino a che la sua spuma ci lega
se la notte, scevra di Luna,
ricompone le falde del cielo.
T'amo come terra e rugiada d'autunno,
io conchiglia e madreperla , tu sabbia,
noi lambiti dal fosco venire
che allontana e avvicina il piacere.





Vota   Commenti